e' quasi l'alba - album

E' uscito "E' quasi l'alba" l'album d'esordio del cantautore Ludwig Mirak, disponibile da ora in tutti gli store digitali ed in copia fisica tramite il sito ufficiale.

 

"Il punto di partenza sono state ovviamente le canzoni, le mie storie, la mia identità.

Provo a raccontare l'incertezza e le paranoie di un giovane nel 2018, in una società che sembra non voglia dare spazio ed ascolto, tutto corre molto velocemente e siamo costantemente distratti dalla finzione che non ci accorgiamo nemmeno della bellezza dei piccoli gesti.

Nei miei 8 brani tratto temi come: le amicizie perse,

il trasferimento in una nuova città, il rapporto nonno/nipote, la morbosità di una dipendenza, la relazione tra un ventenne ed una donna più grande, etc.

Il disco è stato prodotto da Federico Truzzi, con la collaborazione di Enrico Mescoli ed insieme abbiamo voluto limitare l'utilizzo dell'elettronica, puntando sul calore e l'interpretazione dei musicisti, passando dalla "cattiveria" delle chitarre distorte e della batteria tagliente in stile grunge/rock anni 90, fino ad arrivare a strumenti "più delicati" come violoncello, violino, tromba e fisarmonica".

Aramintha (Dove sei?)

"Sigarette e birra fanno compagnia, se cerco le tue mani e trovo le lenzuola..." 

 

In uscita il 23 Agosto "Aramintha (Dove sei?)" per Karmanoise Music, il nuovo singolo del cantautore italo-marocchino Ludwig Mirak.

La canzone tratta della relazione fra un ragazzo di 20 anni ed una donna molto più matura di lui.

Si conoscono, intrecciano una relazione intima, ma quella che doveva sembrare solamente un'avventura, diventa qualcosa di più grande...  "fino a farsi male".

Il videoclip è curato dalla regia di Davide Bulgarelli ed è impreziosito da una straordinaria Bianca Bianconi, nel ruolo di ristoratrice di un bizzarro ristorante di provincia.